Archivi categoria: Uncategorized

Have been shopping online so much that I know my credit card numbers by heart

Non so voi, ma io sono praticamente drogata di acquisti online. 
La prima cosa che ho imparato quando mi sono seduta davanti a un pc per la 
prima volta è stato aprirmi un account email e biddare su un'asta virtuale. 
Dire "io e la mia carta di credito siamo una cosa sola" mi sembra una frase un 
po' forte, ma la verità è ormai sono diventata un'esperta in materia, l'amica 
a cui chiedere "ma le taglia di Victoria Secret's come vestono? ma Asos 
spedisce in fretta?" 
Nel periodo dei saldi la cosa diventa abbastanza imbarazzante per la mia 
casella email: messaggi e messaggi supplichevoli a cui non posso non prestare 
orecchio, frasi tentatrici tipo "Fuori tutto! Approfittane! Spese gratis! 
Ultimo giorno!" A parte Ebay, che rimarrà sempre e comunque il sito al quale 
corro ogni volta che mi viene in mente la frase "questo oggetto è indispensabile, 
non potrò mai vivere senza di lui, mai più senza!!", ormai le mie amiche si 
divertono a segnalarmi siti di shopping online italiani e stranieri, 
ben sapendo, le maligne, di mettermi in difficoltà e di causarmi l'aumento 
della salivazione alla cane di Pavlov. 
Avete presente la musichetta del vecchio spot della (defunta) Postalmarket? 
"E ogni pacco che mi arriva è una festa!" Ecco. Vuoi mettere la bella sensazione 
di ricevere pacchetti e pacchettini, scartarli con ansia, e quel senso di sorpresa 
pari al bimbo che aspetta Babbo Natale davanti al camino? Ok basta, avete capito. 

L'ultima scoperta del periodo è il sito della Dorothy Perkins e della sua 
sezione Sales, che una mia amica aveva già provveduto a ripulire per bene nei 
giorni precedenti. 
Questo il bottino della mia ricerca.
Ultimamente sono in fissa per le tuniche e i vestitini da mettere con 
jeans e leggins, 
in pratica non metto altro. E i miei colori preferiti, sempre quelli: 
nero, viola, turchese, rosa. 
Se considerate il fatto che i prezzi andavano dalle 5 alle 15 sterline 
l'uno e che le spese postali erano scontate, direi che non potevo 
assolutamente esimermi.

E adesso vado a cercare di dimenticare il fatto che due giorni prima ho fatto 
anche due acquisti da ELF e da Bonprix. 

P.S. Mi dicono dalla regia che ci sono i saldi anche da ASOS, recentemente 
anche in versione italiana. La fine è vicina.

E’ primaveraaaaaaaaaaa…si risvegliano le tastiere….

Lo so che ultimamente non sono stata una che scrive molto.

Flickr è fermo, questo blog è fermo, il mio blog personale è fermo, facebook è fermo (cioè commento molto sul gruppo ma scrivo poco nel mio), twitter è fermo. Sembra che sia stata colpita da un mutismo sociale non indifferente e continuativo da mesi.

Ma diamine voglio cambiare! Incominciare di nuovo a scrivere, fotografare, raccontare, descrivere, infervorarmi con voi. La primavera è arrivata anche se ora qua a Parma piove…però sono arrivate anche giornatine di sole che fa tanto venir voglia di fare qualcosa.
Ho già in mente qualche ricetta che penso di mettere qui come sul mio blog e un inizio di review di cosmetica (scrivo un pezzo per un giveaway su un blog che magari riutilizzo mettendolo qui) e magari si può vedere di fare una cosa tutte assieme appassionatamente, no?

Posso aprire un post scontato?

Care Tonne..

vi vedo lanciatissime su Facebook e la cosa mi riempie di gioia, anche se ammetto di fare fatica a seguire il gruppo facebookiano (che io stia invecchiando? ussignur!), e ammetto di essere affezionata a questo blogghettino e di crederci ancora un po’..

In ogni caso, per rilanciare un po’ la pagina silenziosa, e per andare su un argomento che più scontato non si può (essendomi accorta, grazie al compleanno della Iaia amorosa ❤ che è già il 12 e io ancora non mi sono nemmeno posta il problema del Natale – non parliamo poi di Capodanno) lancerei un….

– Idee regalo per Natale?

E rilancerei pure con un….

– Idee per Capodanno?

Più scontato di così era difficile! Hehe.. ma la crisi mi pervade in questa domenica pomeriggio passata in casa!!

Un bacione a tutte!!

Strafoto * Maratona fotografica a Bologna

Amiche tonnate!

Un bel post per parlare dì.. fotografia!
Ok, lo so, ultimamente sono monotematica, ma ho tanta voglia di condividere questi progetti belli bellini di Bologna con voi… anche se magari siete lontane e a Bologna non ci siete mai state…

Anzi, ancora meglio, perché non c’è niente di meglio che conoscere Bologna così attraverso le immagini di chi la vive!

Questo progetto carinissimo, organizzato dal gruppo di Flickr Bologna AngoloB (http://www.flickr.com/groups/bolognabologna), consiste in una piccola, ma forse non tanto, maratona fotografica della città di Bologna.
I 33 partecipanti, iscritti tramite Flickr alla maratona, si sono divisi tutta la città nell’arco di due weekend.
Le regole erano:
• ad ogni partecipante verrà assegnato un punto di partenza in cui riceverà la macchina fotografica (Black Slim Devil Ultra Wide) ed uno di riconsegna della stessa;

• da quel momento avrà a disposizione 6 scatti da realizzare nell’ intervallo di 40 minuti lungo un percorso non strettamente obbligato se non per il punto di arrivo stabilito dove incontrerà il partecipante successivo;

• la STRAFOTO si terrà nei week-end 9/10 ottobre e 16/17 ottobre;

• 5 scatti con la massima libertà di interpretazione per raccontare il proprio percorso;
• 1 scatto con un tema preciso; importantissimo, l’ultimo dei sei scatti deve essere un ritratto al fotografo successivo, nel momento del passaggio del testimone.

• la macchina sarà ripresa in consegna dagli organizzatori che si occuperanno di far sviluppare i negativi, fare le scansioni degli stessi e postare le foto in un topic specifico sul gruppo per procedere alle votazioni relative alle migliori sequenze.

• la quota di partecipazione è fissata in 7 Euro.

• Le foto saranno stampate ed andranno in mostra, ed in quella occasione sarà consegnata la Black Slim Devil al vincitore.

Questa è stata la Strafoto e questo è il risultato: una fantastica carrellata di scorci, personaggi, immagini, sensazioni di Bologna. Le immagine le trovate all’interno del gruppo seguendo questi due links:

1. http://www.flickr.com/groups/bolognabologna/discuss/72157625291553410

2.http://www.flickr.com/groups/bolognabologna/discuss/72157625166833819

Buona visione!

Fourlines project – Inaugurazione mostra

Visto l’interesse che avete dimostrato qui per il progetto Four Lines, voglio annunciare a tutte/i quelle/i in zona Bologna o che possono raggiungere Bologna facilmente che il giorno Venerdì 8 Ottobre ci sarà l’inaugurazione della mostra legata al progetto:

Venerdì 8 ottobre 2010 alle ore 18.00

presso:

Fabrica Features Bologna, strada Maggiore 7/e, Bologna.

Periodo: 8 ottobre – 8 novembre
Orari: dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 19.30 – Ingresso gratuito

Inoltre:
Sabato 9 ottobre 2010 alle ore 18.00 in collaborazione con AMACI mostra inserita nel percorso della Giornata del Contemporaneo.

La mostra, che ospita una selezione di scatti interamente realizzati su pellicola Polaroid, racchiude l’essenza dell’esperienza vissuta dai quattro fotografi in una narrazione cronologica. La mostra offre la possibilità di rivivere ad ogni scatto la scoperta dei luoghi scandinavi così come sono stati percepiti in quell’istante. Un consapevole racconto di viaggio in cui persone e animali, interni ed esterni, paesaggi e particolari, rendono palpabile e personale l’esperienza del viaggio stesso. Ciascuno scatto è accompagnato da un breve testo che descrive il luogo in cui la fotografia è stata scattata rafforzando il significato dell’immagine.
Completa la mostra la proiezione di alcune selezioni video del viaggio.

Durante l’inaugurazione della mostra Four Lines verrà presentata l’edizione limitata di borse e borse porta Polaroid realizzate in esclusiva da Moma Boma.

Questo il link all’evento su Facebbok:
http://www.facebook.com/benfagor?ref=ts#!/event.php?eid=151879564839451&ref=ts

Inutile dire che io ci sarò!

Qui anche il link a un’intervista fatta ai 4 protagonisti!!
http://polaroiders.ning.com/forum/topics/intervista-a-four-lines?xg_source=msg_mes_network

Enjoy!!

Intervallo…

Nel frattempo penso a cosa scrivere come mia descrizione qui. Oggi giornata del piffero….colloquio giovedì scorso con giorno di prova oggi e  speranza di lavoro andata in fumo: era un lavoro da promoter porta a porta. Che, oh, in questo periodo di crisi lavorativa c’è poco da fare gli schizzinosi ma io non ho né patente né macchina 😛

e con questo, vi diletto con un video che mi piace da matti. Rossini ^^

Pubblicità!

Care Tonne (e non solo),

ho bisogno del vostro aiuto! Immagino che tutti più o meno sappiano cos’è un flashmob. Ecco, il 24 settembre in quel della stazione di Torino, si terrà un Kiss-in contro l’omofobia: un modo per dare visibilità alla normalità dell’amore in tutte le sue forme e portare alla luce del giorno il problema dei pregiudizi (e spesso, purtroppo, anche dell’emarginazione e della violenza).

Vi lascio il link di facebook sull’evento e il link del gruppo sempre su facebook.

Chi può venga oppure faccia girare la voce. E’ importante che ci siano più persone e coppie possibili (Non importa se coppie etero o gay o anche solo coppie di amici). Io ci sarò!

Grazie per l’attenzione!!!

Link evento: http://www.facebook.com/album.php?aid=15186&id=100000480840430&saved#!/event.php?eid=119706768078291&ref=ts

Link gruppo: http://www.facebook.com/?ref=home#!/group.php?gid=117845124914132&ref=ts

I deliri da fine estate.

Non voglio sapere chi sei, non mi importa. Mi basta che tu mi chieda di uscire e mi offra un martini, voglio farti vedere tutta la gamma di espressioni buffe che posso fare quando bevo qualcosa di acidulo ma dolce. Non mi importa davvero di sapere chi sei ora, anche il tuo nome è superfluo: quello è un segreto che voglio sussurrarmi a notte fonda.

L’estate è finita, la mia cucina è un casino di piatti da lavare e frutta marcia da buttare e i libri sono ancora chiusi al loro posto: immacolati come tutte le parole che ci sono scritte dentro.
Tic-tac, il tempo scorre e anche le canzoni finiscono.

Non voglio sapere chi sei, non mi importa. So che esisti e che sei da qualche parte pronta ad offrirmi un martini e a scherzare sulla differenza fra quello rosso e il gibot, a pensare a quanto sarebbe carino baciarmi le labbra all’improvviso, proprio subito dopo aver fissato nei miei occhi tutte quelle parole che un altro drink potrebbe aiutarmi a dire.

Salviamo i Mercolady: appello dell’associazione Betty&Books di Bologna

Carissime Tonne..

forse non tuttE sanno che a Bologna c’è una realtà un po’ nascosta ma molto molto viva e attiva per le donne, con le donne, fatta di donne, e a volte anche per gli uomini ^_^.

Questa realtà si trova in uno spazio stupendo, che chiamare negozio è riduttivo, che chiamare spazio culturale è riduttivo, che merita una visita assolutamente e che prende il nome di Betty&Books.

Arte e piacere giocano insieme

Cosa c’è di bello in questo spazio creativo-attivo?! C’è di bello che vendono tante cose, dall’oggettistica da collezione, ai libri d’arte e fotografici, alle macchine fotografiche LOMO e accessori annessi e connessi, dai sex toys ai preservativi e all’abbigliamento sexy, e inoltre promuovono la vendita di un prodotto che io consiglio veramente a TUTTE, ovvero la mooncup (http://www.mooncup.co.uk/)..

C’è dell’altro?! Sì, molto altro.. perchè Betty&Book è un’associazione attivissima nel panorama bolognese, organizza eventi, festival, concorsi e quant’altro.. e ogni mercoledì, MercoLady per l’appunto, organizza un fantastico aperitivo molto homemade, nel fantastico giardinetto interno del negozio, dove oltre a sbevacchiare e smangiucchiare si possono vedere mostre di fotografia, video, presentazioni di libri, chiacchierare e fare amicizia… Insomma vogliamo continuare ad avere tutte queste attività a Bologna, ne abbiamo bisogno!

Qui trovate il blog aggiornato con gli eventi:

http://bettybooks.wordpress.com/

Mentre qui trovate la richiesta di aiuto e supporto perchè purtroppo con l’aumentare degli affitti e le spese di gestione sono un po’ in ristrettezze e rischiano di chiudere! Spargiamo la voce! Una realtà così preziosa non può sparire!!!!

http://www.facebook.com/group.php?gid=140380902644071&ref=mf
http://bettybooks.wordpress.com/2010/07/10/aiutaci-a-riprendere-quota/

Enjoy ^_^

Agosto….

Ragazze…lo so che tra casini, vacanze, calure di luglio, tagli di capelli, acquisti in saldo o altro ci si legge pochino. Ma volevo dirvi che vi voglio bene e vi penso spesso 🙂

Vi dedico questa canzone che col meteo di questi giorni ci sta